Categories
Uncategorized

L’annus horribilis e abhiniveśa

È davvero tanto tempo che non scrivo, troppo in realtà. Non so bene perché. Forse la sbornia post-traduzione del libro sugli Yoga Sūtra di Edwin Bryant mi ha lasciato stremata e troppo ubriaca di parole, o forse ho cominciato a pensare che sia meglio stare zitti, in generale e se non si crede di aver nulla di nuovo da dire.

E ultimamente sullo Yoga c’è davvero tanto di detto, di scritto, di fatto. Alcune cose appaiono nuove, molte sono trite e ritrite, alcune utili, altre molto meno utili, penso anche solo alle polemiche sull’appropriazione culturale, sul consumismo dello Yoga, su cosa è Yoga e cosa no… le solite solfe che a dire il vero mi hanno un po’ stancato – soprattutto perché ormai troppi si ergono a giudici solo per aver studiato qualche sproloquio accademico.

Ma volevo parlare di altro, volevo parlare di un sūtra che quest’anno ho sentito molto presente – è il II.9, che recita:

svarasa-vāhī viduṣaḥ-api samārūḍhaḥ-abhiniveśaḥ

L’attaccamento alla vita è una tendenza innata, che affligge anche i saggi

Questo 2020 è stato un annus horribilis e la paura della morte (un altro modo in cui il termine abhiniveśaḥ si trova spesso tradotto) è stata una presenza emotiva molto presente per tantissimi, che si è spesso concretizzata nella preoccupazione e anche nella perdita di persone care. Ma a parte la morte fisica, molti di noi si sono trovati in una situazione economica estremamente incerta, con difficoltà concrete nel presente e l’impossibilità di guardare serenamente al futuro. E questo altro tipo di ‘morte’ – la morte della propria attività lavorativa, con tutte le conseguenze che può avere a livello personale, familiare e sociale, è forse anche più forte nel suo impatto che non la paura della morte fisica.

Inevitabilmente mi sono trovata a pensare alla possibile morte del mio piccolo Studio. Un pensiero-tarlo, che come spesso accade, erode serenità, erode energie, erode creatività e fiducia. So di non essere sola, tanti insegnanti come me sono nella stessa situazione.

La pratica aiuta a recuperare il senso dell’importanza delle cose e a mettere a fuoco la realtà oggettiva, che è necessariamente impermanente, covid-19 o meno.

Ma come dice Patañjali, la paura della morte colpisce anche i più saggi. È il kleśa più subdolo. Non è (solo) il prendere lucciole per lanterne di avidyā; non è (solo) il riportare tutto al proprio piccolo mondo di asmitā; non è (solo) il circolo vizioso fatto del desiderio del piacevole, del nuovo, del futuro di rāga e dall’avversione per le cose sgradevoli, difficili, superate, di dveśa; è tutto questo e anche di più. L’attaccamento alla vita distilla in sé gli altri kleśa, allo stesso modo in cui avidyā li anticipa.

La pratica, con la circolarità di abhyāsa – vairāgya impegno e distacco, movimento a decrescere opposto al movimento in crescendo indotto dai kleśa, aiuta a recuperare il silenzio che induce alla serenità, all’energia, alla creatività e alla fiducia. Aiuta a recuperare la visione di ciò che è profondamente eterno, che si trova oltre l’impermanenza del presente.

L’attaccamento alla vita è una tendenza innata, che affligge anche i saggi – non mi sento poi così saggia e le bollette bisogna pagarle 😉 – ma non credo che vi bombarderò di pubblicità. Cercherò di inventarmi qualcosa di meno fastidioso per convincervi a praticare con me. Vedremo cosa porterà il 2021.

We only use essential cookies.

View more
Cookies settings
Accept
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie name Active

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL GDPR 679/2016

1. Titolare del trattamento Il Titolare Responsabile del trattamento è Chiara Ghiron, CF GHRCHR65D46D969J, P IVA 01307150522, Strada Comunale di Salteano 1, 53041 Asciano (SI), contattabile all’indirizzo email theyogicat@gmail.com 2. Finalità e base giuridica del trattamento Qualora desideri iscriversi alla nostra newsletter mensile comunichiamo che i Suoi dati personali saranno utilizzati, previo Suo esplicito consenso. Il Trattamento verrà effettuato solo a seguito di consenso esplicito comunicato. Si precisa che il consenso dato può essere revocato in qualsiasi momento. 3. Destinatari e trasferimenti al di fuori dell’Unione Europea I suoi dati personali non saranno comunicati a terzi o rivenduti per nessun motivo. L’archivio elettronico relativo alle comunicazioni promozionali è conservato sul territorio italiano e di conseguenza non avviene nessun trasferimento di dati personali al di fuori dell’Italia. 4. Periodo di conservazione I dati personali raccolti per la finalità oggetto di questa informativa verranno conservati fino alla revoca del consenso di cui al punto 2, salvo che le stesse informazioni non formino oggetto di altri trattamenti da parte dello stesso Titolare. In ogni caso alla revoca del consenso i dati non verranno più trattati per la finalità descritta al punto 2. 5. Diritti dell’interessato In qualità di interessato, possiede i diritti di cui all’Art. 15 RGPD e in particolare i diritti di: i. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che la riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile; ii. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del Titolare, dei responsabili e del rappresentante eventualmente designato ai sensi dell’Art. 3.1, RGPD; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati; iii. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; iv. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che la riguardano, pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che la riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione. Inoltre possiede i diritti di cui agli Artt. 16-21 RGPD (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante. 6. Modalità di esercizio dei diritti Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando una comunicazione via email a theyogicat@gmail.com con titolo “rimozione lista”. 7. Obbligo di comunicazione Il consenso al trattamento per le finalità di cui al punto 2 non è obbligatorio e non pregiudica l’erogazione di altri servizi da parte di The Yogi Cat. 8. Esistenza di processi decisionali automatizzati Nessun processo di decisione automatizzato sarà basato sui dati comunicati per il trattamento oggetto della presente informativa.
Save settings
Cookies settings